2cv6 Dolly

7e269a572207a9af9fb0bebd60d0f4242CV6 Dolly: possiamo definirla un’evoluzione della 2CV6

Una delle prime “elaborazioni” che i possessori di 2cv effettuavano era verniciare i parafanghi di un colore diverso: uno dei precursori fu addirittura Claudio Baglioni con la sua “Camilla”!

In effetti la “deuche” con quel semplice “taglio” cromatico risultava ancor più allegra e simpatica.
Dopo ben 36 anni di produzione anche in Citroen capirono questo, e venne immessa nel mercato una “serie speciale limitata” disegnata da Serge Gevin ”(ideatore anche della “Spot” e della “Charleston”) un paio di anni prima (la chiamò “Cabriolet”); le venne assegnato il nome “Dolly”.
Base di partenza era la 2cv6 Special, dotata però di capote ad apertura interna, ruote dipinte in “Blanc Meije EWT” anziché in gris rosè AC140, paraurti posteriore largo tipo 2cv6 Charleston, borchie Dyane6, 2 alette parasole, sedili tipo 2cv6 charleston grigi a losanga. Questo modello è stato prodotto in 3 serie diverse; vediamole in dettaglio.

Prima serie da marzo 1985: prodotta in 3000 esemplari di cui 1500 per la Francia. Caratterizzata da 3 tipi diversi di taglio bicolore, aveva i seguenti abbinamenti:

rouge vallelunga (EKB)/gris cormoran (EVP);
blanc meije (EWT)/gris cormoran (EVP) ;
Gris cormoran (EVP)/Jaune rialto (EAA).
.
.
Le versioni blanc meije (EWT)/gris cormoran (EVP) e Gris cormoran (EVP)/Jaune rialto (EAA)
presentavano un filetto laterale giallo e nero che separava i 2 colori.

Grazie al notevole successo ottenuto, a ottobre 1985 venne lanciata una seconda serie di 2000 esemplari, di cui 600 destinati al mercato francese. Venne deciso, allo scopo di semplificare la produzione, di eliminare le differenze nel taglio dei colori, mantenendo solo lo schema della versione Rouge Vallelunga (EKB)/Gris Cormoran (EVP) e venne eliminato il filetto giallo e nero

Questi gli abbinamenti:Rouge vellelunga (EKB)/Blanc Meije (EWT);
Vert Bamboo (AC533)/Blanc Meije (EWT);
Jaune Rialto (EAA)/Rouge Delage (EKA); 

Nel marzo 1986 ecco arrivare la terza serie; essa mantiene invariate le 2 versioni JauneRialto (EAA)/Rouge Delage (EKA) e Rouge Vallelunga (EKB)/Blanc Meije (EWT), mentre la versione
Vert bamboo (AC533)/balnc meije (EWT) viene sostituita dalla nuova Bleu nuit (ELK)/Jaune rialto (EAA). Dunque la terza serie era così composta:

Jaune rialto (EAA)/rouge delage (EKA);
Rouge vellelunga (EKB)/blanc meije (EWT):
Bleu nuit (ELK)/Jaune rialto (EAA).

Due le particolarità della terza serie :
– i sedili non erano più a losanga ma presentavano un motivo “chevron”,
– non si sa con precisione quanti esemplari ne siano stati prodotti.

2cv dolly